Home » Corso di Arte Terapia

Corso di Arte Terapia

Corso di Arte Terapia Umanistico-Corporeo

Corso di Arte Terapia Umanistico-Corporeo - Centro Sarvas

Corso di formazione di Arteterapia

Riconosciuto da AssoAi

Sedi:  Bologna, Napoli

Responsabile didattico: Annica Cerino

 

 

Metodo teorico 

Il corso si basa sull’approccio teorico della Psicologia umanistico-esistenziale, con particolare attenzione alle teorie di Carl Rogers, in merito alla fiducia nelle possibilità evolutive e nell’autorealizzazione individuale, ma anche di Abraham Maslow, Rollo May, Thomas Gordon e Eugen Gendlin, autori ai quali facciamo rifeimento per il miglioramento e l'acquisizuone delle competenze relazionali.

Per i processi creativi gli autori di riferimento sono Natalie Rogers, teorica del “legame creativo”, e Edith Kramer, psicoterapeuta, pioniera dell’Arte Terapia. Tali approcci sono integrati con i fondamenti della psicologia analitica di Jung, per quanto riguarda il valore dell’immagine e del simbolo, e con gli studi dell’Analisi bioenergetica di Alexander Lowen, in merito all’utilizzo del corpo sia come strumento di conoscenza di sé e degli altri, sia come strumento di espressione emotiva e creativa. 

 

Metodo pratico

Il corso di formazione di Arteterapia si basa sul metodo prettamente esperienziale: l’apprendimento più efficace e duraturo avviene attraverso la pratica, l’uso diretto degli strumenti, il confronto e la condivisione all’interno di un gruppo, formato da allievi che stanno svolgendo il medesimo percorso, guidati da un docente esperto fanno di questo metodo, contemporaneamente, un'esperienza di autoconoscenza e di formazione professionale.

L’apprendimento e il lavoro in gruppo consente lo sviluppo di relazioni circolari: ogni allievo, portando la propria esperienza, arricchisce e incoraggia gli altri, dai quali riceve in cambio nuova energia. Il gruppo infatti crea una forza a sé, aiutando i singoli componenti a crescere meglio. La metodologia utilizzata dal Centro Sarvas non è rivolta all’interpretazione psicologica delle opere o all’addestramento artistico, ma all’osservazione e all’ascolto empatico dell’immagine che è lo specchio delle vicende interiori della persona.  

Gli strumenti utilizzati nel percorso di formazione sono quelli grafico-pittorici, la fotografia, la drammatizzazione, la danzaterapia, la scrittura creativa.

 Obiettivi: il corso ha l'obiettivo di formare Arte Terapeuti Professionisti in linea con le disposizioni in materia di professioni non organizzate (Legge 14 gennaio 2013, n. 4).

 

Durata e Frequenza:

Il corso di formazione ha una durata triennale. 

La frequenza è di un week-end al mese (vedi il calendario)

L'orario: sabato : 9.30 - 18.30

             Domenica: 9.30 - 18.30

Sedi:

        Bologna - via Cesare Battisti,2

        Napoli - via Mascagni, 92 (Vomero)

Assenze 

Sono consentiti due week-end di assenza all'anno.

In caso di un terzo week-end di assenza, è previsto il recupero a fine corso. 

Durante il corso l'allievo dovrà fare un percorso di conoscenza personale con un professionista della relazione di aiuto ( arteterapeuta, psicoterapeuta,counselor),  la durata del percorso non deve essere inferiore alle 50 ore. La scelta del terapeuta  viene fatta in totale autonomia dallo studente, non  necessariamente tra i docenti della scuola.Tale percorso coincide con un lavoro di introspezione, che l’allievo è tenuto a completare per riconoscere e risolvere le proprie criticità, in modo da affrontare la relazione d’aiuto in modo positivo ed efficace. 

Tirocinio

Parte integrante del corso di formazione è lo svolgimento di un tirocinio di 150 ore: l’allievo può scegliere in qualsiasi città d’Italia la struttura, pubblica o privata, con la quale il Centro Sarvas creerà una convenzione.  

Il tirocinio non è solo un periodo fondamentale, nel quale mettere in pratica la conoscenza teorica, ma anche un’occasione per una futura continuità lavorativa: molti tirocinanti del corso di Arteterapia hanno continuato a lavorare presso le strutture scelte come sede di tirocinio. 

Una volta conseguito il diploma, l'Arte Terapeuta può avviare uno studio privato (atelier) o lavorare presso enti pubblici o privati (Sert, centri per anziani, case-famiglia, strutture educative per l’infanzia, associazioni, ecc). 

Requisiti per l'ammissione : Laurea triennale o titolo equipollente oppure Diploma di Scuola Superiore con esperienza in ambito educativo, ludico, sociale, sanitario o del disagio sociale, in conformità alla norma UNI 11592. e alla legge n. 4 del 14 gennaio 2013 (disposizioni in materia di professioni non organizzate). In caso di titoli formativi diversi da quanto richiesto l'ammissibilità verrà valutata durante il week-end di prova.

Requisito fondamentale: motivazione alla relazione di aiuto. Non sono richieste particolari abilità artistiche.

Iscrizione:

Il corso è a numero chiuso, massimo 8/10 partecipanti, in caso di esubero si verrà inseriti in una lista di attesa.

Prima di cominciare il corso, è possibile partecipare a un week-end di prova, tra quelli indicati in calendario: ciò consente di prendere visione dei metodi di insegnamento e degli strumenti utilizzati, di conoscere il gruppo e i docenti, di verificare quanto necessario prima di iniziare il percorso formativo, senza impegno di iscrizione. 

Al corso, che adotta un metodo di formazione continua e circolare, ci si può iscrivere in qualsiasi momento: il percorso triennale comincia a partire dall’iscrizione dell’allievo.   

Per iscriversi al week-end di prova occorre compilare il modulo di iscrizione.

Presentazione e regolamento del corso di Arte Terapia

 Costo del corso: 1500 euro annui (prezzo netto, esente iva, senza costi aggiuntivi), pagabili in rate bimestrali 

 Al termine del terzo anno, in seguito ad un esame teorico-pratico, verrà rilasciato un diploma di ARTE TERAPUTA con il quale ci si può iscrivere nel registro nazionale " Asso.A.I." " Associazione professionale di categoria di Arte Terapeuti italiani"

 

 Programma

Discipline teoriche  di riferimento

Modelli  teorico-metodologici dell'arteterapia

Elementi di Psicologia dell'età evolutiva

Pedagogia

Elementi di Psicologia Dinamica

Elementi Neuropsicologia

Storia dell'arte e delle arti-terapie

Psicologia dei materiali e dei  segni

Modelli applicativi per specialità soggettiva e ambientale.

Psicologia umanistica esistenziale

L’arte nella relazione di aiuto secondo l’approccio umanistico

Jung e il linguaggio simbolico

L’arte terapia applicata nelle diverse fasce evolutive: dall’infanzia alla  senescenza

Il setting in arte terapia

Metodologia della costruzione di un progetto di intervento

 

Applicazione dell’arte terapia in diversi contesti: sociali, educativi, clinici e individuali

Forme del disagio contemporaneo e applicazioni dell’arte terapia

L’arteterapia nella disabilità e nella riabilitazione

L’arte terapia nell’integrazione sociale e multiculturale: linguaggi e simboli degli altri mondi

L’arte terapia nell’ambito psichiatrico

L’arte terapia nei contesti socio-educativi

Dca: disturbi del comportamento alimentare e l’intervento con l’arte terapia

 

Laboratori

Laboratorio pittorico grafico

Teatro terapia e costellazioni relazional 

La fotografia come terapia

Il video come terapia

Scrivere per stare meglio: scrittura creativa, scrittura autobiografica

Laboratorio  artistico sul sogno

Laboratorio artistico sugli archetipi

Danzaterapia

 

L’arte terapia Umanistica e la corporeità  nell’ambito della relazione di aiuto

Comunicazione verbale e non verbale

Laboratorio sulla percezione corporea e sull’espressione corporea

Bioenergetica e danzaterapia: la creatività corporea

Riconoscere e ad aiutare a riconoscere  le emozioni che emergono dal corpo

Tecniche di meditazione e visualizzazioni guidate applicate

Mindfulness

Diritto e aspetti legali della professione

 

Bibliografia di riferimento

 

Calendario delle lezioni:  

 

Sede di Bologna Sede di Salerno  

22-23 Settembre

6-7 Ottobre

10-11 Novembre

1-2 Dicembre

26-27 Gennaio

16-17 Febbraio

16-17 Marzo

13-14 Aprile

18-19 Maggio

8-9 Giugno

 

 

 

 

 

 

 

29-30 Settembre

27-28 Ottobre

24-25 Novembre

15-16 Dicembre

12-13 Gennaio

2-3 Febbraio

16-17 Marzo

13-14 Aprile

18-19 Maggio

1-2 Giugno

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Calendario  delle Supervisioni per gli Arte Terapeuti (rivolto a chi è già Arte Terapeuta)

Sede di Bologna Sede di Salerno

16 Gennaio

10 Marzo

12 Maggio

 

8 Aprile

23 Settembre

17 Novembre

 

Orario: 9.30 - 18.30

 

 I Laboratori artistici del Venerdì:

Sede di Bologna Sede di Salerno

9 Marzo

11 Maggio

3 Marzo

5 Maggio

Orario: 16.00 - 19.00

 

 

 

Per informazioni: segreteria@centrosarvas.it oppure 366 1125930

 

Centro Sarvas

Intervista ad Annica Cerino

Genitori Efficaci

Genitori Efficaci - Centro Sarvas

Napoli e Bologna

Poesia e Arte Terapia: il potere dell'immagine

Poesia e Arte Terapia: il potere dell'immagine - Centro Sarvas

Articolo di Annica Cerino

Bioenergetica e Mindfulness

Bioenergetica e Mindfulness - Centro Sarvas

Corso annuale di Bioenergetica e Mindfulness

Il Disegno del Bambino e il suo significato

Il Disegno del Bambino e il suo significato - Centro Sarvas

Riconosciuto da Assocouseling e AssoAi

Mindfulness: incontrare le proprie emozioni.

Mindfulness: incontrare le proprie emozioni. - Centro Sarvas

Reggio Emilia

Corso intensivo di Arte Terapia

Corso intensivo di Arte Terapia - Centro Sarvas

Bologna, Salerno.

Supervioni di Arte Terapia

Supervioni di Arte Terapia - Centro Sarvas

Supervisione di Arte Terapia a Bologna e a Salerno.

Sportello di Ascolto

Sportello di Ascolto - Centro Sarvas

Consulenze di counseling, di psicoterapia e arteterapia.

AssoAi

AssoAi - Centro Sarvas

Associazione professionale di categoria di Arte terapeuti italiani