{META_KEYWORDS centro sarvas, counseling}
Home » Articoli e post » di Annica Cerino » Le relazioni vulnerabili

Le relazioni vulnerabili

Le relazioni vulnerabili - Centro Sarvas

Nelle relazioni siamo vulnerabili. 
La vicinanza con l’altro cambia la qualità delle emozioni che proviamo, spesso di fronte ad una persona, sentiamo sorgere l’imbarazzo, la timidezza, una diffusa sensazione di precarietà, mostrando all’altro una versione di noi artefatta, una maschera di sicurezza non vera, oppure ci trinceriamo dietro una forma politicamente corretta di stare nella relazione . 
O ancora nella relazione con l’altro, proviamo una rabbia che non riusciamo a spiegarci, quasi atavica, certamente molto profonda.
In ogni caso, emergono aspetti di noi che ostacolano una relazione genuina e soprattutto nutriente.

La radice di questa falsificazione è la paura, la paura di deludere, di essere inadeguati, di non essere accettati per ciò che siamo, e lo spazio in cui viene sperimentata con più intensità, naturalmente, è quello della relazione. 
Proviamo quasi il terrore di vedere sul viso dell’altro una smorfia di disapprovazione, di derisione o comunque di delusione.
Eppure abbiamo bisogno di interagire con gli altri.
Quello che cerchiamo è il contatto, il calore e la magia che solo il luogo di una relazione ci può dare; nonostante ciò, capita spesso che ci sentiamo in difficoltà, a seconda della diversa intimità nel rapporto. 
Questo avviene perché l’intimità fa emergere i contenuti più reconditi del nostro mondo interno.
Per questo, spesso, preferiamo la distanza.
In questo workshop residenziale vi sarà la possibilità di sperimentare, in un clima di accogliente accettazione e non giudizio, tutte queste difficoltà per poi concedersi se si vorrà, l’occasione di aprirsi il più genuinamente possibile all’altro per assaporare il gusto nutriente dell’Incontro tra persone.

 

“Amai teneramente dei dolcissimi amanti

Senza che essi sapessero mai nulla.

E su questi intessei tele di ragno

E fui preda della mia stessa materia.

In me l’anima c’era della meretrice

Della santa  della sanguinaria e dell’ipocrita.

Molti diedero al mio modo di vivere un nome

E fui soltanto una isterica.

(Alda Merini)

Centro Sarvas

Intervista ad Annica Cerino

Genitori Efficaci

Genitori Efficaci - Centro Sarvas

Napoli e Bologna

Poesia e Arte Terapia: il potere dell'immagine

Poesia e Arte Terapia: il potere dell'immagine - Centro Sarvas

Articolo di Annica Cerino

Bioenergetica e Mindfulness

Bioenergetica e Mindfulness - Centro Sarvas

Corso annuale di Bioenergetica e Mindfulness

Il Disegno del Bambino e il suo significato

Il Disegno del Bambino e il suo significato - Centro Sarvas

Riconosciuto da Assocouseling e AssoAi

Mindfulness: incontrare le proprie emozioni.

Mindfulness: incontrare le proprie emozioni. - Centro Sarvas

Reggio Emilia

Corso intensivo di Arte Terapia

Corso intensivo di Arte Terapia - Centro Sarvas

Bologna, Salerno.

Supervioni di Arte Terapia

Supervioni di Arte Terapia - Centro Sarvas

Supervisione di Arte Terapia a Bologna e a Salerno.

Sportello di Ascolto

Sportello di Ascolto - Centro Sarvas

Consulenze di counseling, di psicoterapia e arteterapia.

AssoAi

AssoAi - Centro Sarvas

Associazione professionale di categoria di Arte terapeuti italiani