{META_KEYWORDS centro sarvas, counseling}
Home » Articoli e post » di Annica Cerino » La vulnerabilità

La vulnerabilità

La vulnerabilità - Centro Sarvas

Post di Annica Cerino

Quando  si parla di offesa si parla di un dolore.

Ma quando ci si sente offesi dalla lama delle parole dell’altro o dal suo comportamento fendente si dice che l’altro sta sbagliando. Che è stato cattivo con noi, che tutto questo non ce lo meritiamo. Potremmo anche aver ragione. Anzi, sicuramente abbiamo le nostre ragioni. La parola offendere, per l’etimologia, in latino significa colpire  e fendere e quindi creare una fessura, una ferita.

Quando ci sentiamo lacerare dentro dallo sguardo, dalle parole e dal comportamento dall’altro, la nostra prima reazione è proteggerci alzando muri altissimi, rafforzando la nostra zona comfort, e qui, in questo spazio rassicurante curiamo le nostre afflizioni, asciughiamo i nostri occhi e fomentiamo un miscuglio di dolore, di rancore e di domande.

Ci chiediamo  <Perché?> <Perchè  è successo?>  

Iniziamo a navigare in profondità, a cercare le parole giuste che abbiano l’esatta misura di quello che sentiamo.  

Quando accogliamo tutta la nostra sofferenza e ci concediamo di esprimerla in intimità, l’animo si rasserena. Ma restano i dubbi.

E col tempo, arrivano da luoghi lontani della nostra anima immagini di vecchie ferite, che hanno già sanguinato tanto. E poi il tempo le ha ricucite.

Antichi  tormenti vengono risvegliati, vecchie ferite tornano a dolere. E a provocarli sono state le parole e il comportamento di qualcuno che stava esprimendo, forse in modo grezzo, forse in modo inappropriato al nostro sentire, le sue emozioni.

La vulnerabilità, già, proprio lei, quella “cosa” che abita nel petto, nella memoria e nelle relazioni. È così che si chiama.

Onorare la vulnerabilità ci può rendere solo più forti perché ci porta a vivere nella verità della propria vita, ci rende presenti al mondo e onorarla  aiuta in quel cammino che tanti iniziano per diventare più umani, più autentici.

“Non si intraprende il cammino spirituale per sopprimere la sofferenza, per diventare invulnerabili.”

 

Centro Sarvas

Intervista ad Annica Cerino

Scritture Creative

Scritture Creative - Centro Sarvas

Laboratorio "Il piacere di Raccontarsi" con Annica Cerino e Tiziano Fratus. Bologna. Teatro del Baraccano

Tra Arte Terapia e Bioenergetica.

Tra Arte Terapia e Bioenergetica. - Centro Sarvas

"L'espressione di sè" Workshop di Arte Terapia e Bioenergetica. Domenica 10 Giugno. Bologna

Residenziale: Il Corpo della Relazione

Residenziale: Il Corpo della Relazione - Centro Sarvas

Agriturismo "Ai due laghi del Verginese" di Gambulaga (Fe) 26 e 27 Maggio

Il Disegno del Bambino e il suo significato

Il Disegno del Bambino e il suo significato - Centro Sarvas

Salerno: 28 Ottobre. Riconosciuto da AssoAi

Corso intensivo di Arte Terapia

Corso intensivo di Arte Terapia - Centro Sarvas

Bologna, Salerno.

Supervioni di Arte Terapia

Supervioni di Arte Terapia - Centro Sarvas

Supervisione di Arte Terapia a Bologna e a Salerno.

Arte Terapia Transculturale ®

Arte Terapia Transculturale ® - Centro Sarvas

Bologna, 17 Giugno

Corsi Ecm

Corsi Ecm - Centro Sarvas

Corsi ECM

Sportello di Ascolto

Sportello di Ascolto - Centro Sarvas

Consulenze di counseling, di psicoterapia e arteterapia.

AssoAi

AssoAi - Centro Sarvas

Associazione professionale di categoria di Arte terapeuti italiani

Dove siamo

Dove siamo - Centro Sarvas

Rimini - Reggio Emilia - Bologna