{META_KEYWORDS centro sarvas, counseling}
Home » Eventi e seminari » Farsi presente. L'ascolto profondo

Farsi presente. L'ascolto profondo

Farsi presente. L'ascolto profondo - Centro Sarvas

Napoli, 9 Febbraio

Riconosciuto da Assocounseling

Ascoltare efficacemente, nel mondo odierno, è divenuta una capacità sempre più rara.

C’è poco tempo, molta fretta di arrivare alle soluzioni, una certa tendenza a rimanere in superficie 

In realtà è in grande aumento la necessità, generalizzata, di essere ascoltatati per ciò che si è e per ciò che si ha da dire.

In questo seminario, utile oltre che ai professionisti dell’aiuto, anche a tutti coloro che ambiscono a migliorare la propria modalità di ascolto, seguendo i contributi di alcuni autori ( C. Rogers, T. Gordon, J. Liss), si proporrà un modello di ascolto libero, consapevole, profondo, fondato sull’interesse sincero per l’altro e sulla disponibilità ad accompagnare l’altro, nella sua direzione, senza dirigerlo.

Sede: via Toledo,156 Napoli

Quando: 9 Febbraio

Orario: 9.30 - 18.30

Docente: Annica Cerino

Costo: 70 euro

Per informazioni: segreteria@centrosarvas.it oppure 3661125930 

Per iscriversi: occorre inviare una mail di conferma della propria partecipazione unitamente alla copia del bonifico alla segreteria del Centro Sarvas: segreteria@centrosarvas.it  Il codice IBAN: IT19S0100512801000000000589 intestato al Centro Sarvas

Il corpo tiene il conto

Il corpo tiene il conto - Centro Sarvas

Annica Cerino

Nevrosi e Psicosi. Dalla filosofia alla Psicologia

Nevrosi e Psicosi. Dalla filosofia alla Psicologia - Centro Sarvas

Gianfranco Bertagni

Disturbi del Comportamento alimentare

Disturbi del Comportamento alimentare - Centro Sarvas

Cristina Borroni

Disturbi psicosomatici. Il corpo parla.

Disturbi psicosomatici. Il corpo parla. - Centro Sarvas

Caterina Mauceri

Connessione Creativa

Connessione Creativa - Centro Sarvas

A cura di Annica Cerino

Seguici su Facebook

AssoAi

AssoAi - Centro Sarvas

Associazione professionale di categoria di Arte terapeuti italiani