{META_KEYWORDS centro sarvas, counseling}
Home » Articoli e pubblicazioni » Arte Terapia » Creatività e femminilità

Creatività e femminilità

Creatività e femminilità - Centro Sarvas

di Annica Cerino

Partendo dal presupposto che il rapporto  della donna con la natura è basato sul potere creativo, perché genera la vita e crea ciò che prima non c’era, senza tema di smentita affermiamo che l’essere umano attraverso la creatività esprime la propria essenza.

Ogni volta che noi riusciamo a tradurre in atti di fiducia ciò che è in noi e già ci appartiene, proviamo la gioia di potercela fare.

In una società dove tutto corre su binari ultraveloci, riuscire a concederci qualche momento della giornata ci rende liberi.

Scrivere, dipingere, il teatro, la danza, il decoupage, il collage, la fotografia, il disegno, il riciclaggio artigianale, il tatuaggio, la poesia, ecc. sono attività che anche per noi possono diventare arte ed aiutano ad acquisire fiducia e forza.

In qualsiasi momento, anche casuale, della nostra esistenza la creatività comunque venga espressa libera la parte più intima di noi in forme diverse e nelle quali, a volte, noi stessi non abbiamo creduto, restituendoci quella forza vitale che ci consente di affrontare ogni problema.

Chiunque sa quanto sia importante sentirsi libero dalle paure e dalle angosce ed essere in grado di affrontarle, di avere fiducia nella propria forza interiore e tutti anche solo per una volta nella vita, hanno conosciuto il terrore di non farcela, la rabbia silente di sentirsi incapaci o la sottile umiliazione della rinuncia per aver avuto paura di esporsi ai giudizi. Sensazioni queste che devitalizzano la fiducia in sè e la capacità di ricrearsi giorno per giorno attraverso il confronto con la realtà.

L’ambiente circostante (famiglia, colleghi, amici, diversa nazionalità, orari di lavoro), la timidezza, la sfiducia, la paura del giudizio degli altri o del confronto con gli altri spesso condizionano le nostre scelte.

A volte, invece, è perché ci si sente isolati, non si trovano dei referenti, interlocutori con esigenze di espressioni e di comunicazioni che accomuni attraverso un libero confronto artistico ed umano.

Le donne, peraltro, risentono in misura maggiore rispetto agli uomini di questi aspetti negativi nelle relazioni e rischiano di perdere il contatto con la propria vitale creatività.

Questo corso si rivolge esplicitamente a donne e fa riferimento ad emozioni ed energie intese come prerogativa femminile.

Lo scopo di questo percorso è armonizzare con consapevolezza e costanza ciò che di solito è ammantato di compromessi e passività.

Riappropriarsi  del nostro pozzo interiore, di amarlo, di acquisire fiducia e coraggio nel nostro potenziale espressivo e attraverso questo iniziare a cambiare il nostro piccolo e quotidiano mondo circostante.

Le trasformazioni avvengono gradualmente come cerchi concentrici che si espandono velocemente.

Questo percorso di consapevolezza femminile attraverso la creatività vuole essere quel sassolino che inizia la danza dei cerchi.

 

Organizzare dei momenti di aggregazione e di lavoro di gruppo tra donne, durante i quali ognuna potrà esprimersi liberamente iniziando dalla realtà più vicina a noi: il nostro corpo e le sue emozioni.

Il corpo, dunque, non come oggetto o maschera, ma un corpo che sente, che vive emozioni.

Re-imparare a sentire il nostro corpo vuol dire farlo assurgere alla sua antica dignità.

Il percorso di creatività è rivolto a tutte coloro che ricercano uno stimolo ed un incoraggiamento alla loro creatività inespressa, a coloro che scendendo dal treno in corsa dell’esistenza, fanno una sosta per scoprirsi, confrontarsi ed alimentarsi di forza tramite un personale e creativo canale di espressione.

 

Bioenergetica in libreria

Bioenergetica in libreria - Centro Sarvas

Bologna. Incontri in libreria. Gratuiti

Ecopsicologia

Ecopsicologia - Centro Sarvas

Bologna, 12 Novembre. Presentazione gratuita

Disturbi del Comportamento alimentare

Disturbi del Comportamento alimentare - Centro Sarvas

Cristina Borroni

Disturbi psicosomatici. Il corpo parla.

Disturbi psicosomatici. Il corpo parla. - Centro Sarvas

Caterina Mauceri

Nevrosi e Psicosi. Dalla filosofia alla Psicologia

Nevrosi e Psicosi. Dalla filosofia alla Psicologia - Centro Sarvas

Gianfranco Bertagni

Connessione Creativa

Connessione Creativa - Centro Sarvas

A cura di Annica Cerino

Seguici su Facebook

Seguici su Facebook - Centro Sarvas

AssoAi

AssoAi - Centro Sarvas

Associazione professionale di categoria di Arte terapeuti italiani